Ti trovi qui: Home > News
 
AQUILEIA FILM FESTIVAL 25-27 luglio 2012- Piazza Capitolo, Aquileia
 


Sarà Philippe Daverio a inaugurare mercoledì 25 luglio alle 21.00 la terza edizione dell’Aquileia Film Festival, la rassegna internazionale di cinema archeologico che da tre anni attira ad Aquileia moltissimi appassionati di archeologia da tutta Italia, realizzata dalla Fondazione Aquileia in collaborazione con Archeologia Viva e la rassegna internazionale del cinema archeologico di Rovereto

Tra i film in concorso nelle serate di mercoledì 25, giovedì 26 e venerdì 27 luglio, il racconto dell’incendio di Roma al tempo di Nerone, la grandiosità di Leptis Magna, il mito e la realtà archeologica del tesoro di Priamo, un viaggio in Egitto sulle tracce monumentali di Ramsete II, e, per la prima volta, tre filmati realizzati interamente con le più avanzate tecniche di computer grafica. Tutti i documentari, scelti fra i capolavori della produzione internazionale, verranno proiettati sul mega schermo allestito per l’occasione in piazza Capitolo davanti alla grandiosa Basilica dei Patriarchi e l’ultima sera, fuori concorso, l’attenzione sarà tutta per lo straordinario cortometraggio girato in Siria nel sito dell’antica capitale reale Qatna.

Ogni sera il pubblico potrà esprimere le proprie preferenze sulle schede di voto che verranno consegnate prima delle proiezioni, mentre l’ultima sera il film che avrà raccolto maggiori consensi riceverà il Premio Aquileia, un prezioso mosaico realizzato per l’occasione dalla Scuola Mosaicisti di Spilimbergo.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito e, in caso di pioggia, le proiezioni si svolgeranno nella Sala Romana che si affaccia su piazza Capitolo.
Nell’intervallo tra i film, riproponendo la fortunata formula degli anni precedenti, troveranno spazio “sul muricciolo” davanti al battistero le informali interviste di Piero Pruneti, direttore di Archeologia Viva, a personaggi del mondo della cultura e a importanti studiosi del mondo antico.

Ospite della serata inaugurale di mercoledì 25 luglio Philippe Daverio, critico e storico dell’arte, noto volto televisivo di Rai 3, che, con la sua solita arguzia ammiccante e la sua sconfinata conoscenza della dimensione artistica dell'umanità ci parlerà del rapporto tra arte antica e contemporanea, nella serata di giovedì 26 luglio con Fabrizio Paolucci, direttore del Dipartimento Antichità Classica della Galleria degli Uffizi di Firenze compiremo un viaggio in esclusiva fra i tesori della galleria d'arte più famosa del mondo, ma anche un viaggio nella vita e fra i tanti misteri della famiglia Medici. L’ultima sera, venerdì 27 luglio, il professore Nicola Bonacasa, direttore della missione dell'Università di Palermo a Sabratha e Leptis Magna, da decenni un protagonista dell'archeologia libica, ci parlerà della riapertura dei cantieri italiani di scavo e della situazione nel paese nordafricano dopo la guerra civile e la fine di Gheddafi.

Il programma completo e tutti gli aggiornamenti  sono scaricabili dal sito:
www.fondazioneaquileia.it
Per informazioni si può scrivere a: ufficiostampa@fondazioneaquileia.it o telefonare al: 3475422876.
 

» Programma Aquileia Film Festival 2012 « 

«« Indietro