Ti trovi qui: Home > News
 
I VINI DEL CONSORZIO DOC AQUILEIA A VINITALY 2017
 


 

Il Consorzio DOC Friuli Aquileia presenta le sue eccellenze enologiche alla 51° edizione di Vinitaly – Verona 9-12 aprile 2017 – presso lo stand della Regione Friuli Venezia Giulia curato da ERSA – Ente regionale per lo sviluppo rurale, Padiglione 6 Area C7-E8.

Presso il banco di degustazione dedicato al Consorzio si potranno degustare i vini più rappresentativi della DOC Friuli Aquileia: Friulano, Traminer aromatico, Sauvignon e Refosco dal peduncolo rosso. Si avrà l’occasione di scoprire i vini delle aziende Donda, Puntin e Tarlao (Aquileia), Mulino delle Tolle (Bagnaria Arsa), Ca’ Bolani e Obiz (Cervignano del Friuli), Foffani (Clauiano di Trivignano Udinese), Cantine Rigonat, Ca’ di Volpe e La Corta (Ruda), Vitas 1907 (Strassoldo di Cervignano del Friuli) e Fattoria Clementin (Terzo di Aquileia). Un numero di aziende ragguardevole, dalle più grandi e strutturate alle più piccole a conduzione famigliare, che rappresenta in modo approfondito l’intero panorama vitivinicolo dell’agro aquileiese.
Inoltre saranno presenti con un proprio spazio nella collettiva organizzata da ERSA o individualmente le seguenti aziende associate al Consorzio DOC Aquileia: Ca’ Bolani (Pad. 4 – stand F5), Fattoria Clementin (collettiva ERSA Pad. 6 – stand C8, Foffani (collettiva ERSA Pad. 6 – stand C7), Vitas 1907 (Pad. 6 – stand D6).
Grazie alla vetrina offerta da Vinitaly il Consorzio DOC Aquileia ha l’occasione di promuovere, valorizzare ed ampliare la conoscenza dei vini prodotti nella zona della DOC Aquileia, delle proprie aziende associate e dell’intero territorio.

Nel ricco programma di eventi proposto da ERSA presso la saletta sita al primo piano dello stand regionale si sottolinea la presentazione di lunedì 10 aprile alle ore 13.30 organizzata dal Consorzio delle DOC-FVG (di cui il Consorzio Aquileia è socio fondatore) “Alla scoperta della nuova DOC Friuli Venezia Giulia” nel corso della quale verranno illustrate le peculiarità e le caratteristiche della DOC Friuli e verrà presentato il logo della denominazione. L’incontro, esclusivamente su invito e rivolto alla stampa e agli operatori nazionali e internazionali, sarà a cura di Antonio Paolini, giornalista enogastronomico esperto in vini e curatore della Guida ai Vini de l’Espresso. Seguirà degustazione dei primi vini a DOC Friuli.

Di seguito è scaricabile il comunicato stampa di Ersa e il programma eventi dello stand regionale (scaricabili anche dal sito di ERSA www.ersa.fvg.it).

» ERSA_Comunicato Stampa_Vinitaly 2017 « 
» Programma eventi Stand FVG « 

«« Indietro