Ti trovi qui: Home > News
 
ARIA DI FRIULI VENEZIA GIULIA, San Daniele 26-29 GIUGNO 2015
 


Aria di Festa: la festa del Prosciutto più nota, una quattro giorni di sapori, musica, eventi e spettacoli, che nel 2014 ha compiuto trent’anni e richiama gente sulla collina sandanielese, per l’edizione 2015 diventata Aria di Friuli Venezia Giulia, ritorna ampliata per promuovere da venerdì 26 a lunedì 29 giugno 2015 a partire da San Daniele del Friuli l’intera regione con le sue eccellenze, in corrispondenza con l'Esposizione Universale 2015, nell'ambito del progetto "Dall'EXPO ai Territori" - visite organizzate, con tanto di trasferimento in autobus e guida al seguito, in 12 località, di qua e di là del Tagliamento, custodi di paesaggi mozzafiato, di perle storico-artistiche, di prodotti enogastronomici di altissima qualità.

Una kermesse che mai è stata ricca come in quest’edizione di appuntamenti con il gusto, ma anche con la musica e la cultura. Nei 4 giorni di festa saranno decine e decine gli eventi dedicati ai gastronauti, affiancati da incontri con grandi nomi della cultura e dello spettacolo, da Roberto Saviano a Carla Fracci e Alessandro Baricco, da Stefano Accorsi a Paolo Crepet, e ancora da star della musica nazionale ed internazionale. Una su tutte: Bob Dylan. 

PROGRAMMA COMPLETO: www.ariadifriuliveneziagiulia.it

La promozione del settore vitivinicolo e agroalimentare regionale, orchestrata dall’Agenzia regionale per lo sviluppo rurale ERSA in collaborazione con il Consorzio del Prosciutto di San Daniele, prevede per l’occasione la realizzazione di due aree dedicate alle eccellenze enologiche e agroalimentari della regione: una nelle vie Garibaldi, Andreuzzi e piazza Cattaneo e l’altra in piazza IV Novembre.
Una passeggiata, che si snoda nel centro della cittadina collinare in un’area denominata #VdiVINO, per gustare i grandissimi vini regionali e per percorrere idealmente la “filiera lunga del vino” che vanta eccellenze in tutte le fasi di produzione: a partire dalle barbatelle fino alla tradizionale arte del distillare, passando per gli aceti e i prodotti tipici realizzati mediante processi di macerazione e fermentazione in vinaccia.

Piazza Cattaneo, luogo eletto per gli incontri, è animata da una serie di appuntamenti nei pomeriggi di sabato 27 e domenica 28 giugno:

Sabato 27 giugno:

  • ore 15.30   "Dal Friuli Venezia Giulia nelle vigne di tutto il mondo: Simonit&Sirch, i maestri di potatura della vigna" a cura di  Simonit&Sirch - Preparatori d'uva
  • 18.30 "Brovada DOP e Formaggio Latteria stagionato alla vinaccia, prodotti della tradizione legati alla filiera del vino" a cura di  Mansutti - Fulvio Mansutti, e Latteria di Visinale - Valentino Pivetta

Domenica 28 giugno:

  • 15.30 "Asperum, il balsamico prodotto in Friuli Venezia Giulia dall’Acetaia Midolini" a cura di Acetaia Midolini
  • 18.30 "Nonino, the grappa Evolution , Italian Cocktail Spirit - 100% distillata con metodo Artigianale" a cura di  Famiglia Nonino - Antonella Nonino e con la collaborazione di Massimiliano Sabinot Vitello D'oro Udine

Piazza IV Novembre ospita gli spazi espositivi di altre realtà dell’agroalimentare regionale con la presenza dell’Associazione Regionale Produttori Erbe del Friuli Venezia Giulia, del Consorzio del FigoMoro da Caneva, de La Blave di Mortean, di Slow Food del Friuli Venezia Giulia e di FriulTrota, che tra sabato e domenica sono, sempre in piazza, le protagoniste del programma di degustazioni guidate:

Sabato 27 giugno:

  • 11.00 "FigoMoro, il gusto di stare a tavola dall’alba al tramonto" a cura di Consorzio per la tutela e valorizzazione del FigoMoro da Caneva
  • 14.00 "Grissini al Mais e prosciutto di San Daniele, un matrimonio di qualità" a cura di La Blave di Mortean
  • 17.00 "Pro…Fumo di Trota. La Trota affumicata “Regina di San Daniele” e i suoi gioielli" a cura di  FriulTrota

Domenica 28 giugno:

  • 11.00 "Erbe conosciute per gusti insoliti" a cura di Associazione Regionale Produttori Erbe del Friuli Venezia Giulia
  • 14.00 "Montasio: Qualità e/è Territorio" a cura di  Consorzio Tutela del Formaggio Montasio
  • 17.00 "I presidi Slow Food: uno strumento per tutelare la biodiversità" a cura di Slow Food del Friuli Venezia Giulia


Per ulteriori informazioni: www.friulano.fvg.it

 

» Programma Ersa #VdiVino « 

«« Indietro